Cosa Visitare in Salento

Vacanze Green con le Masserie Biologiche

Si parla tanto di bio. La green philosophy investe sempre più ogni aspetto della nostra vita. Anche in Puglia non siamo da meno, attenti a tematiche che riguardano la riduzione dei consumi e degli sprechi, una produzione più “pulita” di energia e di cibo, l’introduzione di pratiche buone ed esemplari (raccolta differenziata, fitodepurazione delle acque, restauro e recupero di materiali, acquisto di prodotti artigianali locali).

Anche il comparto turistico in questo fa la sua parte. Ecco allora fiorire strutture che tengono a sottolineare la loro presenza “a tutto verde” sul territorio. Strutture che, pur di non alterare l’equilibrio di partenza nelle aree in cui si trovano, cercando anzi di migliorarlo, investono di più economicamente e rinunciano ai propri tornaconti personali.

Sono le masserie biologiche del Salento che meritano un’attenzione in più rispetto alle normali masserie, frutto comunque di un lavoro di recupero di vecchie strutture disseminate per le campagne salentine, destinate ad ospitare turisti curiosi della realtà locale.

Cosa hanno in più le masserie biologiche rispetto alle altre? Sicuramente un maggior rispetto per l’ambiente e amore per gli animali. Sono biocertificate e utilizzano energia pulita. Inoltre, si fa esperienza diretta con i prodotti della terra, provando a cucinare insieme le verdure e gli ortaggi dell’orto in ricette tipiche del posto, come a Tenuta Sant’Andrea.

Tenuta Sant’Andrea esterno

Tenuta Sant’Andrea è integrata nel contesto agricolo in cui è immersa. 30 ettari di ulivi secolari biologici

Masseria Ficazzana, a poca distanza dalle spiagge di Pescoluse, offre colazione con prodotti a km 0 (marmellate e frutta) ed è presente in un recinto all’esterno un simpatico asinello

masseria_ficazzana_12

Colazione con marmellate della struttura e frutta, oltre ad altri prodotti tipici locali

masseria_ficazzana_14

L’asinello, gioia dei bambini, nel recinto della struttura.

masseria_ficazzana_26

Buone pratiche di eco-sostenibilità per Masseria Gianferrante che applica la fitodepurazione delle acque, oltre che la raccolta differenziata e l’utilizzo di pannelli solari

alloro-esterno600

Masseria Gianferrante, qui gli animali sono i benvenuti

nespolo1

trilocale2_cucina600

Masseria Gianferrante, arredi naturali

bio2

pomodori800

Masseria Gianferrante, prodotti biologici della struttura

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

5 × 4 =