Cosa Visitare in Salento

Torri fortificate in Salento

Il Salento è terra di torri fortificate. Non si contano tutte quelle disseminate nel territorio, sulla costa e nell’entroterra, ancora intatte e ben tenute nonostante i secoli.

La loro funzione originaria era quella di permettere l’avvistamento, quindi la difesa, in caso di attacchi da parte di invasori.

Una vera fortuna poterle visitare, molte infatti non sono accessibili perché di proprietà del demanio. Da sempre sono state l’oggetto di numerosi attacchi nella terra tra i due mari, facilmente accessibile da parte di pirati  sanguinari che incutevano terrore. Molte sono ancora ben tenute: piccoli capolavori di architettura militare.

Torri fortificate nelle masserie turistiche

Ci sono delle torri facenti parte di masserie ora adibite alla ricezione turistica. Soggiornarci sarebbe una buona occasione per vedere come sono strutturate e fare un salto nella storia.

Masseria Pugliese ha una delle sue camere più belle, dalle atmosfere romantiche, la Suite Turchese con letto a baldacchino, proprio in cima alla torre fortificata del ‘500, annessa alla struttura, con vista panoramica sulla campagna e sul mare, oltre che sulla piscina. Da qui venivano avvistati i Saraceni in arrivo dal mare.

masseria_pugliese_1

In Masseria Gianpaolo & Tenuta Monacelli le camere superior e la suite si trovano nell’imponente torre sulla campagna di località Cerrate, vicino Lecce, zona di alto valore storico e culturale.

gallery4_b

gallery26_b

Ma quella che merita più menzione è Masseria Gianferrante, con torre fortificata del XII secolo con ampia terrazza da cui si vede il mare, distese di ulivi e tramonti da incorniciare. Ristrutturata con materiali naturali rispettando la tipologia originale, ospita all’interno un appartamento fornito di ogni confort.

masseria_03

Torri e masserie sono il tratto distintivo del Salento, architetture storiche, resistite al tempo, testimonianza di un’identità secolare, di signori, cavalieri e “massari”. Non sarebbe male trascorrere una vacanza in uno di questi posti e provare a sentirsi i signori della torre.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

diciassette − 16 =