Cosa Visitare in Salento

Parco Kalòs, l’Archeodromo del Salento

Sulla Serra di Galugnano, a Caprarica di Lecce, si viaggia nel tempo.
Indietro di millenni, si passeggia nella storia, nell’archeodromo del Salento, posto in posizione panoramica sulle murge salentine, a circa 110 metri sul livello del mare, giusto per allontanarsi almeno un po’ dalle spiagge e non essere monotematici (sole-spiaggia-spiaggia-sole) durante la vostra vacanza in Salento. Un grandissimo museo all’aperto (circa 12 ettari) per scoprire come si viveva: 1) durante la protostoria, 2) in un villaggio nell’età del Bronzo, 3) in una città messapica, 4) al tempo dei Romani, 5) in un villaggio medievale e 6) durante la civiltà contadina (le 6 sezioni che compongono l’archeodromo). La ricostruzione è avvenuta in partnership con la Scuola di Specializzazione in Archeologia Classica e Medievale dell’Università del Salento.

Si possono effettuare visite guidate, laboratori di archeologia sperimentale con operatori specializzati, anche per un’intera giornata o alla scoperta di altre località vicine (Lecce, Gallipoli, Otranto, ecc.). Per sentirsi anche un po’ Alberto Angela per un giorno.

Costo biglietto:

  • mezza giornata € 3,50 visita con archeologo della Preistoria e del Villaggio dell’Età del Bronzo (senza attori)
  • mezza giornata € 5,00  visita con archeologo della sezione protostorica, del villaggio dell’Età del Bronzo e della città greco-messapica  (senza attori)
  • mezza giornata € 7,00  visita guidata approfondita delle sei sezioni del parco (senza attori)
  • mezza giornata € 8,00 spettacolare viaggio nel tempo con attori e guide dalla preistoria al medioevo

Riferimenti: Kalòs – l’Archeodromo del Salento – Località Serra di Galugnano – Caprarica di Lecce, info 0832 659821 – 392 9007965 – 340 7859589

Share

Lascia un commento